Cucine Piani di Lavoro Foto

Scegliere il piano di lavoro ideale per la nostra cucina non e’ sempre facile, oggi il mercato offre molte soluzioni sia per quanto riguarda i diversi materiali, che i colori e, ovviamente, i prezzi.

Cucine Piano di Lavoro Laminato

piano di lavoro laminato

I Top cucina o piani di lavoro con un ottimo rapporto qualita’ prezzo sono quelli realizzati in laminato antigraffio, li possiamo trovare nei diversi colori dalla tinta unita a quelli con effetto legno, marmo o pietra e con misure diverse. Anche riguardo allo spessore la scelta e’ varia, si va infatti dai 3 cm. per arrivare ai 4 o anche 6 cm.

Con la scelta del piano di lavoro cucina possiamo dare un tocco di personalita’ inserendo, per esempio, un bordo diverso al piano di lavoro in tinta unita per renderlo cosi’ un po’ piu’ particolare. In questo caso lo zoccolino potra’ essere identico al bordo al quale si richiamera’.

Cucine Piano di Lavoro in Legno

piano di lavoro cucina legno

Se amate il legno e volete un piano di lavoro in massello, darete alla vostra cucina un tocco di eleganza in piu’ unita al calore che solo il legno sa offrire, anche in questo caso avrete la possibilita’ di scegliere e personalizzare la vostra superficie di lavoro a seconda se la preferite liscia o con rifinitura antigraffio oppure un po’ ruvida con effetto rustico.

Piano di Lavoro in Vetro

piano di lavoro vetro

Un piano di lavoro che si adatta benissimo alle cucine open space con zona living aperta e’ quello in vetro che in questo caso oltre ad essere molto chic ed elegante crea dei bellissimi giochi di luce che solo il vetro puo’ offrire. Il piano di lavoro in vetro si sposa in modo perfetto con cucine di colore scuro, ha generalmente uno spessore di un centimetro e viene montato normalmente su struttura in alluminio.

Piano di Lavoro in Pietra Naturale

piano di lavoro granito

Belli e molto eleganti sono anche i piani di lavoro o top della cucina in pietra naturale, magari risulteranno un po’ piu’ delicati di quelli in laminato, ma certamente sono molto piu’ raffinati ed eleganti. Il marmo e il granito sono tra i materiali preferiti e anche i piu’ diffusi, il granito e’ molto resistente alle scheggiature e ai graffi, e’ perfetto anche come base per il taglio o come superficie di lavoro, unica attenzione essendo un materiale poroso, per la pulizia occorre utilizzare ogni tanto un prodotto impermeabilizzante.

Il marmo e’ certamente un piano di lavoro molto elegante, dalle splendide venature e che si adatta molto bene a qualsiasi ambiente anche in caso di cucina open space con isola. Offre un valido appoggio di lavoro, possiamo utilizzarlo anche come base per impastare il pane o fare la pasta in casa. Anche il marmo, come il granito, ha bisogno di essere trattato, ogni tanto,con un prodotto impermebilizzante.

Cucina Piano di Lavoro in Okite

piano di lavoro okite

Se volete un piano di lavoro bello e amate le pietre, allora potreste pensare all’Okite, un prodotto innovativo creato e commercializzato da un’azienda italiana, la Seieffe.

Si tratta di un materiale, che ha la stessa resa estetica della pietra naturale, ma che e’ molto piu’ resistente sia ai graffi che alle alte temperature. Unica pecca e’ il prezzo che e’ piu’ elevato dei piani di lavoro in pietra naturale.

I piani di lavoro realizzati in Okite, un materiale composto da quarzo e resine naturali, sono piani di lavoro splendidi, non si macchiano, non assorbono liquidi, odori, sono disponibili in una miriade di colori e offrono una garanzia di dieci anni. E’ anche possibile utilizzare l’Okite per i rivestimenti da parete, magari coordinandoli al piano di lavoro, ed il risultato e’ veramente notevole.

cucina piano di lavoro in okite

cucine piano di lavoro okite

Piano di Lavoro in Okite